IMPRONTE PIÙ PRECISE

Scanner Intraorale

Qualora la condizione clinica lo consenta, lo scanner intraorale permette di acquisire impronte dentali digitali 3D, evitando al paziente i fastidi provocati dall’appiccicosa pasta per la presa di impronte tradizionale.

Durante la procedura il dispositivo viene inserito nel cavo orale del paziente e, proiettando un fascio luminoso sulla superficie dei denti, raccoglie informazioni sulla forma e le dimensioni delle arcate dentarie.

I vantaggi principali dello scanner intraorale sono:

Dott. Filippo Minutoli - Brescia

Non invasività della procedura

Dott. Filippo Minutoli - Brescia

Rapidità d'esecuzione

Dott. Filippo Minutoli - Brescia

Affidabilità e precisione dei risultati

Dott. Filippo Minutoli - Brescia

Maggiore comfort per il paziente

È l’attenzione al dettaglio che fa la differenza

tra la normalità e lo straordinario.
- Francis Atterbury

News

Sentire l’impianto dentale che dondola non è esattamente un buon segnale, le cause tuttavia possono essere diverse e di diversa portata. Vediamo …

Grazie all’implantologia è possibile tornare ad avere un sorriso completo, funzionale e, soprattutto, fisso… ma per quanto tempo? “Quanto dura un impianto …

“Ho paura dell’anestesia dal dentista” è una frase che si sente spesso, ma è davvero un qualcosa di così temibile?  In questo …